Cerca
Close this search box.
5264141_1205_costutenti
Attualità

Asti, nelle scuole una mostra sulle “Madri Costituenti”

Organizzata dall’Associazione Toponomastica insieme al Soroptimist

Si parla sempre di Padri Costituenti dimenticando il contributo delle donne alla stesura e all’approvazione della Costituzione della Repubblica Italiana.
Una mancanza che l’Associazione Toponomastica Femminle con il Soroptimist International Club di Asti intendono colmare con una mostra dedicata proprio alle “Madri Costituenti”.
Un riconoscimento importante alle donne che nel secondo Dopoguerra lavorarono, a vario titolo, a quella che viene definita la Costituzione più bella del mondo.
La mostra, curata da Giovanna Cristina Gado, fa parte di un progetto culturale destinato agli studenti delle scuole superiori e vi hanno aderito il Liceo Scientifico Vercelli, l’Istituto Alfieri (liceo classico, liceo artistico e istituto professionale Sella), l’istituto Tecnico superiore Artom, l’Istituto superiore Giobert e l’Istituto superiore Monti.
La mostra, montata su pannelli fotografici, sarà a disposizione degli studenti nel periodo tra febbraio e aprile di quest’anno e gode del patrocinio di importanti amministrazioni ed istituzioni.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link: https://whatsapp.com/channel/0029Va8jc2O0LKZAUYo2g63v

Scopri inoltre:

Edizione digitale