appello Rasero Avis
Attualità
Avis

Asti: nuovo appello del sindaco Rasero per trovare donatori di sangue

La diffusione della variante Omicron sta mettendo a rischio le donazioni in tutto il nostro Paese

Èra giù successo durante il lockdown e sta succedendo ancora. La variante Omicron, come evidenziato dall’Avis Nazionale, sta causando criticità anche nel settore trasfusionale. A seguito dell’incremento del numero dei contagi, in alcune zone del Paese emergono problemi nella raccolta e questa flessione potrebbe aggravarsi nelle prossime settimane.

Il presidente Avis Nazionale, Gianpietro Briola, ha invitato la cittadinanza ad iniziare a donare sangue e plasma, sottolineando che si tratta di un gesto etico e solidale.

Parole fatte sue anche dal sindaco di Asti Maurizio Rasero, donatore Avis. Rasero invita gli astigiani interessati a prendere contatto allo 0141/210410 per programmare e prenotare la donazione al centro Avis di Asti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail