La Nuova Provincia > Attualità > Asti, quando i nipoti esagerano…
Attualità Asti -

Asti, quando i nipoti esagerano…

Simpatica "correzione" sulla panchina contro la violenza sulle donne

Un nipote molto devoto alla sua nonna o semplicemente un buontempone in vena di ironia.
Comunque sia andata, fa sorridere il cambio di iniziale che è stata apposta a penna su una panchina installata sul piazzale della stazione di Asti. In un messaggio contro la violenza sulle donne, la correzione ha trasformato “donne” in “nonne”. Giusto, perché anche le nonne non vanno maltrattate…

E, a proposito di panchine rosse, nelle stesse ore arriva da Firenze la notizia di un gesto che, partito come vandalico, si è concluso con una presa di coscienza di quanto fatto.

Riportato da Repubblica.it.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente