La Nuova Provincia > Attualità > Astigiani protagonisti a ‘I soliti ignoti’
Attualità Costigliole - San Damiano -

Astigiani protagonisti a ‘I soliti ignoti’

Mario e Andrea Povero di Celle Enomondo hanno partecipato alla trasmissione di Amadeus

Sorpresa astigiana questa sera, venerdì 16 ottobre, a “I soliti ignoti”. Chi si è collegato su RaiUno per guardare la trasmissione, condotta da Amadeus, avrà certamente notato la presenza tra gli ‘ignoti’ di Andrea Povero. Il titolare della cereria artistica di Celle Enomondo, ‘Asticera’, si è presentato anche come fantino da Palio e ha raccontato un curioso aneddoto che lo ha visto protagonista quando, per errore, era convinto di aver vinto una corsa mentre invece mancava ancora un giro al traguardo. Protagonista del finale di puntata anche il padre, Mario Povero, che è stato introdotto da Amadeus come il parente misterioso. Nulla da fare per il concorrente in gara che non ha individuato la parentela tra padre e figlio perdendo circa 40 mila euro. Mario Povero, 70 anni pensionato, è molto conosciuto in paese per essere stato presidente della locale proloco e grande appassionato di “Vespa”, tanto da aver fondato un motoclub.

Diego Musumeci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente