La Nuova Provincia > Attualità > Astigiano: nelle ultime 24 ore ben 142 positivi in più
Attualità Asti -

Astigiano: nelle ultime 24 ore ben 142 positivi in più

Nell'ultimo video su Facebook il sindaco Rasero ha ricordato che nell’ospedale di Asti sono stati attivati 102 posti per malati Covid, di cui 98 già occupati

Coronavirus: nelle ultime 24 ore l’Astigiano deve registrare 142 positivi in più

Tra domenica e lunedì un nuovo preoccupante balzo in avanti per i contagi nell’Astigiano passati da 2.826 a 2.968: +142 positivi in più.
Fermi i decessi a 261, ma in tutta la Regione Piemonte i casi, in 24 ore, sono aumentati di 2.287 unità raggiungendo quota 55.535 dall’inizio della pandemia.
Nel frattempo, durante la diretta su Facebook di domenica sera, il sindaco Maurizio Rasero ha fornito alcuni dati sui ricoveri ospedalieri al Cardinal Massaia nei reparti infettivi, compresi quelli riconvertiti per ospitare i malati Covid-19.

Domenica sera i positivi nell’Astigiano, da inizio dell’epidemia, ammontavano a 2.826, «l’1,32% della popolazione» sottolinea il sindaco che ha poi aggiunto il dato riferito alla sola Asti: 365 positivi su 894 relativi a tutto il territorio.

I ricoverati nell’ospedale Massaia

Nell’ospedale di Asti sono stati attivati 102 posti per malati Covid, di cui 98 già occupati.
«Sta diminuendo il numero degli asintomatici – ha spiegato Rasero – che sono il 45% del totale e iniziano ad esserci persone con sintomi che hanno bisogno dell’ospedale».
La terapia intensiva dispone di 2 posti, già occupati; la semi-intensiva 14 posti, tutti occupati.
Nella media intensità ci sono 4 letti di cui 1 occupato mentre le Malattie Infettive hanno 82 posti di cui 81 occupati.

Riccardo Santagati

Articolo precedente
Articolo precedente