AstiTeatro: Bronzino è il nuovo direttore artistico
Attualità

AstiTeatro: Bronzino è il nuovo direttore artistico

Incarico biennale ufficializzato ieri dall’assessore alla Cultura, Massimo Cotto, e dal dirigente del settore Gianluigi Porro

Si è svolta ieri nella sala Gianni Basso del Teatro Alfieri, la conferenza stampa per il cambio del direttore artistico di Asti Teatro.

L’assessore alla Cultura, Massimo Cotto, e l’attuale dirigente al settore Cultura, Gianluigi Porro, hanno dato il benvenuto a Emiliano Bronzino, regista teatrale riconosciuto a livello nazionale e internazionale, nonché nuovo direttore artistico.

L’incarico è biennale e ha l’obiettivo di proporre una nuova forma di teatro, che miri a coinvolgere soprattutto un pubblico giovane, attraverso la rivisitazione in chiave moderna di testi classici. Inoltre, la fruibilità della rappresentazione sarà maggiore, per far sì che anche i non esperti possano godere dello spettacolo. Si tratta, a detta di Cotto, di una “nuova finestra importante, una scommessa, non tanto per aumentare il pubblico, quanto per creare un festival con una discussione”.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Elisabetta Testa

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo