Torretta 1
Attualità
Calcio a Cinque

“Bandiere in Goal”: Torretta imbattibile, secondo trionfo consecutivo

I biancorossoblu fanno definitivamente loro il Drappo opera di Luca Gippa. Piazza d’onore per Santa Maria Nuova, sconfitta di misura in finale. Terza la Cattedrale, quarta Santa Caterina

Per il secondo anno consecutivo la formazione del Borgo Torretta si è aggiudicata il torneo di calcio a cinque “Bandiere in Goal”, al quale hanno preso parte otto squadre in rappresentanza di altrettanti Comitati Palio: Torretta, Santa Maria Nuova, Santa Caterina, Cattedrale, Montechiaro, Baldichieri, San Secondo e Don Bosco.

La manifestazione, svoltasi sul campo di Corso Ivrea, ha goduto del patrocinio dell’ASC (Attività Sportive Confederate). Nell’atto conclusivo del torneo, giunto quest’anno alla settima edizione, si sono affrontate le compagini di Santa Maria Nuova e della Torretta.

La finale ha avuto uno svolgimento quanto mai equilibrato, con entrambe le contendenti attente a non concedere nulla agli avversari. Non numerose le opportunità da rete, situazione testimoniata dall’esito conclusivo del match (1 a 0 a favore dei biancorossoblu).

A realizzare il goal decisivo è stato il bomber della Torretta Alessio Cantarella. Una prodezza che però non gli è bastata per primeggiare nella classifica cannonieri, vinta quest’anno da Vittorio Sasso, giocatore della Cattedrale.

La squadra biancazzurra ha conquistato il terzo posto battendo Santa Caterina per 4 a 3, grazie ad una tripletta di Sasso e ad una prodezza singola di Alberto Vairo. A bersaglio per i rossocelesti Bisaccia, D’Oca e Zanforlin

Oltre a Sasso, miglior realizzatore, altri riconoscimenti sono andati ad Arturo Olivieri della Torretta (miglior portiere) e a Luca Campanale di Santa Maria Nuova (miglior giocatore).

CLASSIFICA CANNONIERI

14 reti: Sasso (Cattedrale).
13 reti: Cantarella (Torretta).
9 reti: Luca Campanale (Santa Maria Nuova) e Mamone (Baldichieri).
6 reti: Nappi (Santa Maria Nuova) e Morriello (Torretta).
5 reti: Galluzzo (Torretta); Vasili (San Secondo); Pittà (Santa Caterina, Alberto Vairo (Cattedrale) e Michele Campanale (Santa Maria Nuova).
4 reti: Malpede e Agolli (Don Bosco); Viarengo e D’Oca (Santa Caterina); D’Amico (Cattedrale).
3 reti: Diana (San Secondo); Previtera (Don Bosco); Pagano e Cerruti (Montechiaro); Smorgon e Basano (Baldichieri) e Cherchi (Santa Maria Nuova).
2 reti: Pazzanese (Santa Maria Nuova); Bisaccia, Zanforlin, Sorce e Calvaccio (Santa Caterina); A. Opesso e Lano (Baldichieri); Scano e Gallo (San Secondo); Flavio Arnone (Cattedrale); Cappellino (Torretta).
1 rete: Maggio, Bergantin e Lombardo (Torretta); Rambaldi e Mussa (Santa Caterina); Filippo (Santa Maria Nuova); Mancuso, Giuntelli e Scassa (Don Bosco); D. Opesso, F. Opesso e Giaretti (Baldichieri); Ferraris (Montechiaro); Epoque, Paolo Vairo e Capusso (Cattedrale); Zappa (San Secondo).

Chiudiamo ricordando che la squadra della Torretta, trionfando per la seconda volta consecutiva, ha definitivamente conquistato il Drappo realizzato da Luca Gippa. Il mio grazie particolare va ad Alessio Cantarella per la sua fondamentale collaborazione, che mi ha consentito di aggiornare risultati e marcatori delle varie partite oltre alla graduatoria dei cannonieri.

Nelle foto: l’esultanza della Torretta, vincitrice di “Bandiere in Goal”, e la premiazione di Luca Campanale (Santa Maria Nuova), eletto miglior giocatore  del torneo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail