preocal
Attualità
Consuntivo

Calliano, cambio ai vertici della Pro Loco: lascia il presidente Coggiola

Un anno da incorniciare e già si pensa al futuro

Un anno da incorniciare, quello appena concluso per la Pro loco di Calliano che già pensa al futuro. L’associazione fa il punto su quanto fatto e parla del prossimo futuro che la attende.

«Oltre alle classiche sagre casalinghe, abbiamo partecipato alle Cucine di Moncalvo e anche, con una buona dose di coraggio, alle Sagre di Asti, dove siamo stati una delle 13 Pro Loco presenti. Abbiamo avuto un’annata d’oro che ha permesso alla Pro Loco di estinguere il mutuo per l’acquisto dei locali di via Roma 8», spiegano dal sodalizio.

«Posso chiudere il mio mandato da presidente – commenta Claudio Coggiola, da oltre 10 anni alla guida dell’associazione – avevo mantenuto la presidenza per arrivare a questo risultato. Ci siamo arrivati grazie all’aiuto dei nostri meravigliosi volontari, ma è ora di togliere il disturbo. Lascio una Pro Loco sana e senza debiti, che tanti ci invidiano e che è motivo di orgoglio per tutta la comunità». Nelle prossime settimane le elezioni per il nuovo consiglio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri inoltre:

Edizione digitale