Braccianti
Attualità
Nuovo sportello

Canelli: “Casa dei Diritti e della Dignità” dei braccianti

Punto di riferimento informativo con funzione di tutela, di rappresentanza della categoria e di aggregazione

Venerdì 25 giugno è stata inaugurata a Canelli in piazza Gioberti la “Casa dei Diritti e della Dignità” sportello attivato grazie al contributo della Lega Braccianti e dell’associazione Sotto il Baobab dedicato a tutti i braccianti agricoli del territorio.

Il centro si propone come punto di riferimento informativo con funzione di tutela, di rappresentanza della categoria e di aggregazione con l’obiettivo di migliorare la condizione dei braccianti del territorio.

I lavoratori stagionali potranno trovare informazioni e aiuto forniti da mediatori competenti ed altre figure professionali esperte operanti a titolo volontario che si occuperanno di assistere, anche in orari festivi o serali, chi avesse necessità legate al lavoro o all’integrazione, superando anche la barriera linguistica.

All’inaugurazione erano presenti le principali istituzioni cittadine: hanno preso la parola il sindaco Paolo Lanzavecchia ed il Maresciallo Maggiore Antonio La Fata, comandante di stazione dei Carabinieri di Canelli. Da parte loro è stata espressa una totale disponibilità verso questa iniziativa, frutto della consapevolezza che i braccianti rappresentino una risorsa insostituibile per il territorio e una fonte di ricchezza culturale.

La cerimonia di inaugurazione è proseguita con l’intervento del presidente dell’associazione Sotto il Baobab Oumarou Lenglengue che ha introdotto le esperienze di diversi braccianti agricoli che, tramite i loro racconti, hanno testimoniato ai presenti le molte difficoltà che affrontano coloro che lavorano stagionalmente nel nostro paese.

L’inaugurazione si è conclusa infine con l’intervento di Aboubakar Soumaoro, rappresentante della Lega Braccianti che ha ribadito l’importanza di questo sportello per la difesa di coloro che non conoscono i propri diritti o non riescono ad esercitarli, soprattutto quando si tratta di lavori stagionali.

Nella foto: l’inaugurazione della struttura.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail