808288CC-376A-412F-A105-172D0C074CF5
Attualità
Consiglio comunale

Canelli, il sindaco fa un appello: “Rispettate le regole anti Covid”

Segnalate troppe infrazioni che possono incrementare i contagi. Buona la progressione della campagna di vaccinazione

Si è parlato di vaccini, zona rossa, distanziamenti e regole anti-Covid in consiglio comunale. Nel giorno in cui si era registrato un focolaio di contagi in un’azienda canellese, il sindaco Paolo Lanzavecchia ha ricordato che «da informazioni ricevute dall’Asl AT le vaccinazioni degli over 80 si chiuderanno nel periodo pasquale per iniziare, poi, con la fascia d’età 70-80 anni e i soggetti fragili».

Dovrebbe entrare in funzione anche l’hub della palestra “Bosca” capace di ospitare 400 vaccinazioni al giorno. «In due mesi, viaggiando a questo ritmo, si potrebbe pensare di inoculare il siero ai 18 mila residenti tra Canelli e Nizza».

Nel mirino anche il rispetto delle misure anti-pandemia. Fausto Fogliati ha ricordato come la «zona rossa non sia vissuta con percezione in città» invitando le forze dell’ordine «a far rispettare le regole. C’è troppa disinvoltura nei comportamenti». Situazione confermata dal sindaco. «Ho riscontrato molta anarchia, un sentimento di mal sopportazione in chi mi scrive e interviene sui social. Dobbiamo rispettare le regole se vogliamo che questo momento difficile passi il più in fretta possibile».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail