Via Crucis NEW
Attualità
Via Crucis

Canelli, la Via Crucis di Pasqua diventa “Marcia della Pace”

Organizzata dalla Comunità Pastorale, parrocchie, Coordinamento Pace Ucraina, Comune di Canelli vedrà la partecipazione delle associazioni di volontariato e della Chiesa Rumena ortodossa.

Pasqua sempre più nel segno della pace e della cessazione della guerra in Ucraina. Così la Comunità Pastorale Cristo Vera Vite, che raggruppa le parrocchie di Canelli, San Marzano Oliveto, Moasca e Cassinasco, la parrocchia del Sacro Cuore, il Coordinamento Pace in Ucraina, la Caritas e il Comune di Canelli propongono per venerdì 15 aprile, Venerdì Santo, la “Via Crucis della Pace”.

Percorso itinerante che ogni anno coinvolge la città, quest’anno assume particolare significato anche per le connotazioni di tipo sociale portate da chi sostiene l’iniziativa. L’appuntamento della “Marcia della Pace per le vie cittadine” è alle 21 presso la chiesa di San Tommaso. Il corteo, poi, sfilerà lungo le arterie cittadine per approdare alla chiesa del Sacro Cuore.

Parteciperanno le associazioni di volontariato canellesi e la Chiesa Rumena Ortodossa di Canelli.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo