carrello libri
Attualità
Cultura

Canelli, libri in giro nel “carrello” che la biblioteca porta a scuola

Iniziativa della Civica Monticone destinata ai bambini delle elementari.

I libri escono dalla biblioteca e incontrano i piccoli lettori. Prende il via oggi “Un carrello di libri”, iniziativa proposta dalla biblioteca civica “Monticone” destinata agli studenti canellesi. Impilati in un carrello i libri raggiungeranno gli alunni della 2C della scuola secondaria di primo grado di Canelli per poi proseguire nelle altre classi ed in contemporanea anche alla scuola primaria, nelle scuole dell’infanzia e all’istituto Artom.

La rotazione dei libri, i prestiti e gli spostamenti saranno gestiti dalle referenti del progetto Chiara Calosso, Anna Maria Tosti e Cristina Barisone, ognuna per il proprio ordine di scuola, con la supervisione ed il supporto della presidente Mariangela Santi organizzatrice dell’iniziativa.

«Avere tanti libri in classe solletica i diversi interessi di giovani e bambini che potranno consultare e scegliere i testi con calma, prenderli comodamente in prestito per il mese in cui li avranno a disposizione. Se richiesto, la scelta dei libri da mettere nel carrello potrà anche essere mirata, in modo da rispondere meglio alle esigenze delle insegnanti ed agli interessi degli allievi» spiegano dalla biblioteca.

L’iniziativa si presta ad usi molto diversi che vanno dal semplice prestito, alla possibilità di avere presentazioni di alcune novità editoriali in classe, alla creazione di percorsi di riflessione.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail