RICCADONNA-Sede corso Libertà
Attualità
riccadonna

Canelli,l’area ex Riccadonna fa discutere la politica. Ecco gli interventi di “Per Canelli” e della Lega Salvini Premier

Nel dibattito sollevato dalla maggioranza arrivano i commenti dei consiglieri della Lega, che sostengono la giunta, e del gruppo di Fausto Fogliati.

Il futuro dell’ex Area Riccadonna e dell’insediamento di un centro commerciale sollevati dai consiglieri di maggioranza “Canelli per te” ha suscitato dibattito nel mondo politico canellese.

Ecco l’intervento dei consiglieri della lista “Per Canelli”

Il Gruppo Consigliare “Per Canelli” ritiene opportuna e, a questo punto non più derogabile, la convocazione urgente della II Commissione al fine di trattare, con coinvolgimento di tutte le forze politiche ed amministrative di questo Consiglio, lo sviluppo dell’urbanizzazione dell’area già insediamento degli stabilimenti Riccadonna. Sono state presentate varianti al Piano di Edilizia Convenzionato, approvato nel 2014 e a cui gli Uffici demandati dovranno rispondere per legge in poche settimane; seguiranno presumibilmente nuovi progetti che riguardano, per ora, l’insediamento importanti aree commerciali. Non abbiamo ancora certezza di quale possa essere lo sviluppo residenziale né l’insediamento di servizi essenziali quali il nuovo plesso scolastico. Viabilità e verde restano centrali per l’urbanizzazione di questa parte volumetricamente importante per Canelli. La convocazione della II Commissione appare lo strumento più utile ed agevole per condividere il processo delle decisioni che riguardano non solo l’edificazione di una area importante nel cuore di Canelli ma anche il futuro della nostra Città.

Fausto Fogliati – Enrico Salsi

Interviene anche il neonato gruppo “Lega Salvini Premier”, inserito nell’alveo della maggioranza.

In merito alla questione ex Riccadonna il gruppo consigliare “Lega Salvini Premier” interviene onde evitare che ci vengano addebitate prese di posizione che ad oggi non abbiamo ancora preso e, men che meno, come qualcuno sostiene in contrapposizione alla coalizione di cui facciamo parte. Siamo a conoscenza della possibilità che vengano presentati ulteriori progetti, al momento ancora allo stato di informalità. Riteniamo quindi sia necessario un approfondimenti mirato, completo ed esaustivo e che una scelta congrua possa essere presa solamente dinanzi a reali prospettive.  Quel che assicuriamo e che ci impegneremo quali garanti degli interessi di ogni categoria rappresentata sul territorio, a valutare ogni minimo dettaglio che porti alla migliore scelta per lo sviluppo di quest’area, fulcro di tutto il concentrico cittadino.

Francesca Balestrieri, Paolo Gandolfo, Silvia Gibelli

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail