La Nuova Provincia > Attualità > Cinaglio, manifestazione dei cittadini contro il ripetitore davanti al municipio vuoto
Attualità Moncalvo e Nord -

Cinaglio, manifestazione dei cittadini contro il ripetitore davanti al municipio vuoto

Volevano essere ascoltati in consiglio comunale, ma all'ultimo è stata scelta la modalità in videoconferenza. Già consegnata una petizione con 100 firme

Oggi pomeriggio

Decine di persone, ieri pomeriggio, in piazza, davanti al municipio, per ribadire il no all’installazione dell’antenna WindTre al Colle di San Felice. La manifestazione era in contemporanea con la seduta del Consiglio comunale. All’ultimo momento, però, l’amministrazione ha deciso di svolgere la seduta esclusivamente in modalità telematica.

«Cercavamo il confronto, abbiamo trovato il deserto»

«Volevamo solo avere un dialogo, ma arrivati qui abbiamo scoperto che il Consiglio comunale, contrariamente a quanto annunciato nei giorni scorsi, si sarebbe svolto solo online. È stata davvero un’occasione persa» questo uno dei commenti che oggi si sono “sprecati” fuori dal Municipio vuoto. «Ricordiamo che c’è una petizione con 100 firme per dire no all’antenna. Quella di oggi è stata davvero una brutta pagina. Cercavamo il confronto, abbiamo trovato un municipio deserto».

Articolo precedente
Articolo precedente