Bandiera
Attualità
Bando nazionale

Cocconato: biblioteca e turismo con il servizio civile

Attivati due progetti: “Biblioteche nel territorio: la cultura a portata di mano” e “Tra borghi, boschi e vigne… un turismo sostenibile”
C’è tempo fino al 10 febbraio per partecipare al bando nazionale per la selezione di operatori volontari del servizio civile universale per l’anno 2022; la scadenza originariamente prevista per il 26 gennaio è infatti stata prorogata al fine di ottenere un maggior numero di adesioni. Cocconato aderendo a una specifica convenzione con il Comune di Asti, ha attivato due progetti: “Biblioteche nel territorio: la cultura a portata di mano” e “Tra borghi, boschi e vigne… un turismo sostenibile”, nei quali potranno essere coinvolti 4 giovani (due per progetto) tra i 18 e i 29 anni.

Gli aspiranti operatori devono presentare l’istanza di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma “Domanda on Line” (https://domandaonline.serviziocivile.it), dove è possibile scegliere il progetto per il quale candidarsi. Ai giovani selezionati sarà riconosciuto un assegno mensile di 444,30 euro. Gli obiettivi della biblioteca civica Eugenio Rocca sono di creare nuove attività di promozione alla lettura, anche con la scuola dell’infanzia di Piovà Massaia, potenziare gli incontri di lettura, creare pagine sui social, mantenere l’orario di apertura di 4 giorni alla settimana, caricare i volumi nel Sistema bibliotecario nazionale.

Con Cocconato partecipano all’iniziativa le biblioteche comunali di Nizza Monferrato, Govone, Mondovì, Villanova d’Asti, Castelnuovo Belbo. Il progetto dedicato al turismo, presentato assieme al Comune di Castell’Alfero, si propone di migliorare la visibilità del territorio attraverso la conoscenza approfondita del patrimonio storico, artistico, architettonico e naturale, l’installazione di pannelli informativi con sistemi QR Code, lo sviluppo di un piano di marketing ben strutturato composto dalla collaborazione sinergica tra enti pubblici e soggetti privati, pianificata su medio e lungo termine. Bando e progetti sono scaricabili dal sito del Comune (www.comune.cocconato.at.it) e posso essere ritirate anche presso gli uffici municipali.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo