battuta 1
Attualità
Partecipazione all’evento

Cocconato: il Consorzio alla rassegna “Affilate i coltelli”

Alessio Macchia, titolare dell’agriturismo Cascina Resengana, ha proposto l’ormai famoso Gelà Monfrà

Il Consorzio Cocconato Riviera del Monferrato ha partecipato con le carni di fassona della macelleria di Emilio Berruti a Trinità (Cuneo) alla rassegna “Affilate i coltelli”, il campionato di battuta al coltello giunto alla nona edizione.

Enrico Macchia, chef della Cantina del Ponte, ha elaborato i piatti con i prodotti tipici cocconatesi, mentre Alessio Macchia, titolare dell’agriturismo Cascina Resengana, ha proposto l’ormai famoso Gelà Monfrà che tanto successo aveva ottenuto a Bologna all’evento “C’è più gusto”. È un cono da passeggio ripieno con carne cruda di fassona battuta al coltello, con l’aggiunta, a scelta, di robiola e nocciole, giardiniera o bagnetto verde; la cialda viene preparata al momento con riso venere macinato, farina e un pizzico di burro.

L’evento, dopo le gare di velocità e destrezza nella battuta della carne e di elaborazione dei piatti e lo show cooking a cura dei Discepoli di Escoffier, si è concluso con il pranzo degustazione delle battute al coltello in collaborazione con la pro loco Trinitese.

Nella foto, Alessio Macchia durante la gara.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale