Filippo Raimondo
Attualità, Sport

Collegio dei Rettori: Filippo Raimondo confermato presidente

Rinnovo delle cariche in seno all’organo che riunisce i ventuno massimi componenti dei Comitati Palio. Silvio Quirico (San Lazzaro) è il nuovo tesoriere

In occasione dell’ultimo Collegio dei Rettori si è provveduto al rinnovo delle cariche. I massimi esponenti dei 21 Comitati hanno confermato alla presidenza Filippo Raimondo (Moncalvo), che continuerà ad avere quale vice Marco Scassa (Don Bosco).
A guidare la commissione artistica sarà ancora Giovanni Binello (Viatosto), mentre Giuseppe Monticone (Cattedrale) continuerà a svolgere il suo incarico di responsabile della commissione sbandieratori e musici. Altre conferme riguardano Federico Robino (Baldichieri) alla commissione tecnica e Giorgia Mancone (San Paolo), commissione bancarella e mansioni di segreteria. Unica variante rispetto il precedente organigramma riguarderà la tesoreria, con l’incarico affidato a Silvio Quirico (San Lazzaro) al posto dell’uscente Gianluca Panetto (Santa Maria Nuova).

Filippo Raimondo ha brevemente tratteggiato la linea di condotta e gli obiettivi immediati sui quali il Collegio lavorerà:
«Abbiamo creato dei tavoli di lavoro ognuno dei quali opererà con compiti specifici e in una direzione precisa. Mercoledì (domani per chi legge, n.d.r.) ci ritroveremo e trarremo le prime considerazioni dal lavoro finora svolto dai singoli tavoli che abbiamo allestito.»
In ottica 2021 avete già ipotizzato come muovervi?
«Stiamo studiando come affrontare l’eventualità di una prosecuzione dell’attuale situazione emergenziale e quindi studiando soluzioni alternative o eventuali modifiche nello svolgimento delle prime manifestazioni del 2021. Mi riferisco chiaramente alle cerimonie dell’Investitura e del Giuramento dei Rettori oltreché alla Stima del Palio, tutti eventi irrinunciabili. Valuteremo domani sera il da farsi. Senza scordare le corse allo stadio, che quest’anno vorremmo sicuramente effettuare. L’impianto di svolgimento consente distanziamento e applicazione delle norme di sicurezza, pertanto bisognerà fare il possibile per ridare alla futura annata paliesca una parvenza di normalità. Un aspetto questo indispensabile per il rilancio della manifestazione.»

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail