La Nuova Provincia > Attualità > Coronavirus, a Castagnole Lanze un caso di contagio e altre due persone in isolamento
Attualità Costigliole - San Damiano -

Coronavirus, a Castagnole Lanze un caso di contagio e altre due persone in isolamento

A darne comunicazione è lo stesso sindaco del paese. Dal Comune in arrivo mascherine per la popolazione

Primo caso a Castagnole Lanze

È lo stesso sindaco di Castagnole Lanze Carlo Mancuso, in uno spirito di grande trasparenza verso i suoi concittadini, a dare comunicazione di un primo caso di positività al Coronavirus sul territorio. Nella giornata di oggi, mercoledì, il sindaco ha fatto sapere che «la persona interessata è stata sottoposta dall’ASL, Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, alla misura di isolamento domiciliare con sorveglianza attiva a partire dal 24 marzo e fino a diversa comunicazione del Servizio stesso. Altre due persone, sempre residenti a Castagnole Lanze e legate da rapporti di parentela con la persona positiva, sono state sottoposte alla medesima misura in via cautelativa».

Mascherine alla popolazione

Intanto l’amministrazione comunale, tra le diverse iniziative attivate in questi giorni per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, si è attivata per l’acquisto di mascherine protettive che verranno fornite alle famiglie, in funzione della composizione del nucleo familiare, e agli operatori delle associazioni che sono impegnati quotidianamente sul territorio in aiuto alla popolazione. «Le modalità di distribuzione – annuncia l’amministrazione comunale castagnolese – saranno comunicate non appena saremo in possesso dei dispositivi di protezione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente