violino-violinista
Attualità

Coronavirus, flash mob sonoro: stasera alle 18 tutti dalla finestra a far musica

Appello che sta circolando sui media per trasformare l’Italia in un enorme concerto gratuito

Tam tam sui social

E’ un tam tam che si sta ingigantendo sui vari canali social ancora più frequentati del solito, se possibile, a causa dell’immobilità forzata di milioni di italiani.

E’ quello che dà un appuntamento a tutti stasera, venerdì 13 marzo, alle 18. Ognuno da casa sua, senza muovere un passo e senza rischiare incontri ravvicinati che possono vanificare gli sforzi di contenimento del contagio.

L’idea è quella di aprire la finestra di casa, affacciarsi e fare musica. Va bene suonare uno strumento per chi ce l’ha e lo sa suonare, ma va bene anche mettere su una canzone e un’aria lirica usando cellulari, registratori, radio. Qualunque strumento sia in grado di creare o trasmettere musica andrà bene.

Lo scopo? Trasformare l’Italia per qualche minuto in un enorme concerto musicale gratuito e regalare così qualche attimo di sollievo e di leggerezza ad una intera nazione in ansia.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo