parcheggio ospedale
Attualità

Coronavirus, l’ospedale chiude il parcheggio sotterraneo

Piano – 1 e piano -2 interdetti al pubblico. Saranno raggiungibili solo le aree riservate a disabili e ambulanze. Si misura la temperatura a chiunque entri

Per ridurre gli ingressi

Ospedale di Asti sempre più “blindato” per ridurre al minimo gli ingressi e gli accessi e adottare il controllo totale di chi lo frequenta per tenere il contagio fuori dalle mura del nosocomio.

Da oggi, mercoledì, la direzione dell’Asl ha disposto la chiusura del parcheggio sotterraneo al piano -2 (foto di repertorio). Chiuso anche il piano -1 ad eccesione delle aree dedicate ai disabili, alle ambulanze e ai mezzi di trasporto malati. I visitatori potranno utilizzare solo i parcheggi all’aperto intorno all’ospedale e sul piazzale adiacente la rotonda di corso Dante.

Ridurre i punti di accesso in ospedale, inoltre, favorirà il controllo di chiunque entri che sarà fermato e gli verrà misurata la temperatura corporea.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail