Vescovo Marco Prastaro
Attualità

Coronavirus, nella Diocesi di Asti messe sospese e modifiche ai funerali

I provvedimenti del vescovo Marco Prastaro fino a sabato 29 febbraio. La funzione delle Ceneri potrebbe essere spostata a domenica 1° marzo

Sospesi gli appuntamenti nella Diocesi

Effetto Coronavirus anche sulle attività e gli appuntamenti della Chiesa locale.
«In attenta sintonia con quanto disposto dalle autorità regionali, e come misura sanitaria precauzionale nei confronti del diffondersi del Covid-19 anche nella nostra regione – spiega il vescovo Marco Prastaro – dopo un confronto con gli organismi interni della Curia ho disposto alcuni provvedimenti per quanto riguarda la Diocesi di Asti».

I provvedimenti

Innanzitutto, fino a sabato 29 febbraio compreso, sono sospese in tutte le parrocchie le attività pastorali che prevedano la presenza di gruppi di persone, in particolare gli incontri di catechismo e l’oratorio. Inoltre sono sospese tutte le attività pubbliche a livello di uffici di curia e di diocesi. Quindi, in seguito alla precisazione della Regione Piemonte circa le “manifestazioni religiose”, sono sospese tutte le celebrazioni religiose, comprese le messe.
«Riguardo ai funerali, poi – continua – si potrà prevedere una benedizione data alla salma presso il cimitero alla presenza dei parenti. La messa si farà in data da stabilire in accordo con i parenti dopo il 29 febbraio».
Coerentemente, la funzione delle Ceneri, in programma domani (mercoledì) in Cattedrale, è stata sospesa. «Invito le famiglie e ogni cristiano – conclude Prastaro – a vivere questa giornata secondo lo spirito quaresimale di preghiera, digiuno e opere di carità».
La celebrazione della messa con imposizione delle Ceneri potrebbe essere spostata a domenica 1° marzo, salvo nuove indicazioni.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail