Cerca
Close this search box.
Corsi Utea, ecco il calendario
Attualità

Corsi Utea, ecco il calendario

Un'offerta formativa sempre più ricca e rispondente alle esigenze dei soci, che affianca, anche quest'anno, ai corsi "storici" dell'Utea alcune novità. E' quanto prevede

Un'offerta formativa sempre più ricca e rispondente alle esigenze dei soci, che affianca, anche quest'anno, ai corsi "storici" dell'Utea alcune novità. E' quanto prevede l'anno accademico 2014 ? 2015 dell'Università della Terza Età di Asti. "Al riguardo ? affermano il presidente dell'Utea Giusy Gobello e il direttore dei corsi Francesca Ragusa ? è stata rafforzata la collaborazione con il Comune, che ci aiuta mettendoci a disposizione alcune strutture e che realizzerà con noi la tradizionale Festa di primavera (18 aprile). Si va consolidando inoltre la collaborazione con il Polo Universitario Astiss."

Frutto di un lungo lavoro, maturato dal Consiglio direttivo, il Comitato didattico e tutti i volontari, il programma dei corsi comprende, nello specifico, le seguenti sezioni: area letteraria, artistica, storica; il nostro territorio: storia e cultura; area medico biologica scientifica; area di scienze umane ? sociali, religiose; area linguistica; attività motoria e psico ? motoria; più un ampio ventaglio di laboratori (tra cui arte floreale, bricolart, burraco, cucina pratica, decorazioni su ceramica, disegno e acquerello, fotografia, informatica, modellistica settore moda, pittura ? ritratto, ricamo).

Si riconfermano poi i tre cicli di conferenze, aperti a tutta la cittadinanza (i cui relatori prestano la loro opera a titolo gratuito) ovvero: "Utea per gli altri" alla Casa di Riposo Città di Asti; le "Conferenze di Palazzo Mazzetti," che spaziano dall'arte alla storia, dalla musica alla cultura materiale; e quelle sulla "Sicurezza a 360 gradi," presso la Cassa di Risparmio di Asti, in collaborazione con Enti istituzionali e Forze dell'ordine. "Proseguiranno, inoltre -? aggiungono Gobello e Ragusa -? le proposte di viaggio verso mete legate ai nostri corsi e la possibilità di partecipare agli spettacoli del Teatro Regio a Torino e ai concerti per le cerimonie di apertura (13 ottobre) e chiusura (20 aprile) dell'anno accademico."

Tutte le attività dell'Utea (tranne esplicite indicazioni diverse) sono riservate ai soci, in regola con il pagamento della quota associativa (25 euro) dell'anno in corso. L'iscrizione a socio e ai corsi si ottiene sottoscrivendo l'apposito modulo, predisposto dalla segreteria, al Palazzo della Provincia, in corso alla Vittoria 19 (tel. 0141/437247 ? 0141/321190; sito internet www.provincia.asti.it/utea). Le iscrizioni ai corsi si riceveranno sia nella Sala Tovo della Provincia, dal primo al 12 settembre, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 17,30, sia alla segreteria Utea, dal 15 settembre al 9 ottobre, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 12.

m.z.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale