Cpia sede
Attualità
Educazione civica

CPIA Asti, questa sera si parlerà di Ecologia e Sostenibilità

Ospiti Alberto Maffiotti, professore dell’università di Torino, e Laura Erbetta, fisico ed esperta di inquinamento dell’aria

Il Cpia di Asti (nella foto un’immagine della sede), l’Istituto statale che si occupa di Istruzione degli Adulti, oggi, lunedì 3 maggio, alle 18.30, tornerà a parlare di Ecologia e Sostenibilità nella diretta Streaming ”A come Aria”.

Ospiti della serata saranno Alberto Maffiotti, professore a contratto dell’università di Torino e Laura Erbetta, fisico e esperta di inquinamento dell’aria. Ambedue grandi esperti delle tematiche dell’inquinamento, a cui dedicano la propria attività professionale all’interno di ARPA Piemonte, l’agenzia che si occupa di monitorare l’ambiente e fare ricerca.

Con questi ospiti verrà approfondito il tema dell’Aria, tema molto importante rispetto alla salute e alla vivibilità del nostro territorio, temi al centro dei cambiamenti dei nostri comportamenti e stili di vita.
Gli obiettivi di sviluppo sostenibile sono uno dei tre filoni dell’educazione civica nella scuola italiana e sull’inquinamento l’agenda 2030 fissa diversi obettivi.

L’iniziativa fa parte del percorso, “Alfabeti di cittadinanza” il percorso di educazione civica rivolto ai cittadini che il Cpia sta portando avanti in un cartellone molto ricco dedicato all’educazione civica sia in chiave di sostenibilità ambientale, che di cittadinanza intesa come partecipazione alla comunità umana. L’appuntamento rivolto ai nostri studenti e alla cittadinanza ha l’obiettivo di far conoscere ed essere consapevoli di una risorsa così vitale sia per gli ecosistemi, per la salute dell’uomo e come possiamo renderla migliore.

La presentazione sarà visibile on line sulla pagina facebook del CPIA https://www.facebook.com/cpiaasti/live/ e sul canale youtube della scuola.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail