La Nuova Provincia > Attualità > Dal Comune di Costigliole d’Asti un’iniziativa per i bambini: disegni e scritti per raccontare la prima attività dopo l’emergenza Covid
Attualità Costigliole - San Damiano -

Dal Comune di Costigliole d’Asti un’iniziativa per i bambini: disegni e scritti per raccontare la prima attività dopo l’emergenza Covid

"FuoriIdea": gli alunni costigliolesi, dalle scuole dell'infanzia alla scuola media, potranno inviare i loro lavori al Comune e li vedranno pubblicati sui social

“FuoriIdea” per gli studenti di Costigliole

Un racconto, una poesia, un disegno o una illustrazione per rappresentare la prima attività a cui si dedicheranno i bambini e ragazzi quando terminerà l’emergenza Coronavirus. È l’iniziativa dell’assessorato alla Cultura, Istruzione e Politiche giovanili del Comune di Costigliole d’Asti e rivolta agli studenti del paese, dalla scuola dell’infanzia alla scuola media. «“FuoriIdea” è un’iniziativa che abbiamo pensato per essere vicini a bambini e ragazzi e dare spazio alle loro idee. In questi mesi di emergenza abbiamo continuato a pensare a bambini e ragazzi e agli edifici scolastici, svolgendo ad esempio lavori di manutenzione, come la sistemazione della vegetazione e il taglio degli alberi malati, come aveva messo in luce un’apposita perizia   – spiega l’assessore Laura Bianco – Gli elaborati realizzati da bambini e ragazzi dovranno essere inviati al Comune all’indirizzo mail fuoriidea.comunedicostigliole@gmail.com e saranno pubblicati sui profili Facebook e Instagram dedicati, per promuovere e diffondere il messaggio dell’iniziativa. Appena sarà possibile, osservando tutte le disposizioni anticovid, sarà organizzato un evento in cui saranno presentati ed esposti i lavori alla presenza degli studenti e familiari».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente