Dal Governo 200mila europer i lavori alla scuola Pascoli
Attualità

Dal Governo 200mila euro
per i lavori alla scuola Pascoli

Il Consiglio comunale ha approvato, mercoledì, la variazione di Bilancio, con cui viene anticipato al 2015, rispetto alla data prevista per il 2016, l'intervento di ristrutturazione della scuola

Il Consiglio comunale ha approvato, mercoledì, la variazione di Bilancio, con cui viene anticipato al 2015, rispetto alla data prevista per il 2016, l'intervento di ristrutturazione della scuola Pascoli. L'ammontare dell'investimento è di 250.000 euro. L'anticipazione è stata resa possibile dall'ottenimento da parte del Comune del finanziamento statale di 200.000 euro, messo a disposizione dal Governo con il progetto "Scuole belle -? Scuole sicure", cui viene aggiunta una quota di fondi comunali da 50.000 euro. I lavori prevedono il rifacimento dei serramenti e di altre parti "a vista", dopo che nei mesi scorsi era già stato rifatto integralmente il tetto e il vano ascensore. «Abbiamo deciso di puntare sull'edilizia scolastica – spiega il sindaco Brignolo – perché questi sono i luoghi in cui i nostri figli trascorrono molte ore della loro giornata e vivono la loro esperienza di crescita personale». Nei prossimi mesi partiranno altre gara d'appalto per effettuare lavori in numerose altre scuole cittadine, materne, elementari e medie, la cui gestione è in capo al Comune. Lavori per i quali l'amministrazione ha stanziato circa 2 milioni di euro.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale