lions club costigliole d'asti
Attualità
Galleria 
Solidarietà e sostegno concreto

Dal Lions Club Costigliole d’Asti tablet alla scuola primaria di Motta e aiuti all’Ucraina

La donazione alla scuola primaria di Motta si inserisce nell’ambito del progetto di educazione alimentare per i bambini “Frutta + Verdura”. Al contributo donato alle popolazioni ucraine si è unita l’associazione Amici di Sant’Anna

Solidarietà e sostegno. Una serata densa di valori quella che si è vissuta ieri, venerdì, nell’incontro tra i soci del Lions Club Costigliole d’Asti guidato da Mario Narciso, nella bella cornice del Podere La piazza della frazione costigliolese di Santa Margherita. Tema principale dell’appuntamento la consegna di 7 tablet alla scuola primaria di Motta in cui si sta sperimentando, con successo, il progetto “Frutta + Verdura”, un percorso didattico multimediale rivolto all’educazione alimentare dei bambini, che si è concretizzato grazie alla collaborazione del Distretto 108Ia3 del Lions Club (Liguria e Sud del Piemonte), l’Asl di Asti attraverso il SIAN (Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione) e l’agenzia creativa Prima Visione di Paola Vanzino.

Si tratta di una collana di tre e-book, “5 Colori”, “Stagioni” e “5 Volte”, pensata per i piccoli tra i 6 e i 10 anni, ovvero gli alunni delle prime quattro classi della scuola primaria, ma che può essere proposta anche a bambini di fasce di età inferiori o superiori. Erano presenti alla serata quanti hanno lavorato con passione al progetto: Renza Berruti, Direttore del SIAN ASL ASTI, Paola Vanzino, Anna Bianco, referente del progetto Frutta +Verdura, Valentina Pilone, Chairperson Leo e Coordinatore Distrettuale Programmi Giovani Del Lions Club Acqui Terme Host, Gian Franco Colomba e il dirigente dell’Istituto comprensivo di Costigliole Claudio Thoux e l’insegnante Vanda Castello della scuola primaria di Motta (al progetto ha partecipato anche Cristian Valle, dietista del SIAN ASL ASTI).

Tra gli ospiti della serata, il Past Direttore Internazionale, Rappresentante del Lions Clubs International presso la FAO Roberto Fresia, il Governatore del Distretto Lions 108 Ia3 Pier Franco Marrandino, il Past Governatore Distrettuale e Coordinatore Distrettuale Lions Clubs International Foundation Giovanni Costa e il sindaco di Costigliole Enrico Cavallero. Sul fronte della solidarietà, inoltre, l’importante contributo rivolto dai soci del Lions Costigliole alle popolazioni ucraine; e a loro si è unita con un’offerta l’associazione Amici di Sant’Anna, rappresentata durante la serata dal suo presidente Alessandro Borio, assessore costigliolese.

L’appuntamento Lions ha avuto anche un altro momento importante, rappresentato dall’ingresso di quattro nuovi soci: Tanya Arconi, avvocato e vicesindaco di Costigliole, Laura Bianco, assessore costigliolese, Creso Scapolan, volontario della Croce Rossa, e Gabriele Giordano, già assessore costigliolese.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo