La Nuova Provincia > Attualità > Dimar, raccolta fondi per la sanità e la Protezione Civile del Piemonte
Attualità, Economia e scuola Asti -

Dimar, raccolta fondi per la sanità e la Protezione Civile del Piemonte

Attiva da ieri nei supermercati del Gruppo, la maggior parte dei quali ad insegna Mercatò

La raccolta fondi “Tutti per il Piemonte”

Il Gruppo Dimar sostiene la Regione Piemonte nella lotta al Covid-19 con la campagna di raccolta fondi “Tutti per il Piemonte”.
Da ieri, nei supermercati e ipermercati del Gruppo, la maggior parte dei quali ad insegna Mercatò (nella foto, il punto vendita di via Bra ad Asti prima dell’emergenza sanitaria), a tutti i clienti viene data la possibilità di fare una donazione minima a favore della sanità e della Protezione Civile della Regione Piemonte.
In circa 100 punti vendita, con un’offerta di 2 euro (o anche di più) si potrà quindi supportare chi ogni giorno è in campo per il bene della comunità.

Il ringraziamento del governatore Cirio

«Ringraziamo di cuore Dimar perché, in un momento tra i più difficili che siano mai stati affrontati, il supporto e la generosità di ognuno sono il più grande sostegno per noi e per coloro che da settimane combattono in prima linea», dichiara il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio. «Penso – continua – ai nostri operatori sanitari, ai volontari del soccorso e della Protezione civile. A nome della Regione e di tutti i piemontesi, grazie».

Le parole del direttore generale Dimar Revello

«La capacità dei medici e del personale degli ospedali, così come l’impegno di personale qualificato e volontari della Protezione Civile – commenta Alessandro Revello, direttore generale Dimar – è più che mai la forza del nostro Paese in questo difficile momento storico. Il nostro Gruppo ha un’altra forza, quella di un network di punti vendita che oggi può e deve mettersi al servizio del territorio. Tutti insieme possiamo farcela, ne sono convinto».
Anche il sito di e-commerce www.mercato.cosicomodo.it (dove il servizio è attivo) aderisce all’iniziativa.

La donazione da 10 milioni di euro “targata” Dimar e Selex

L’operazione regionale di raccolta fondi “Tutti per il Piemonte” nasce in concomitanza con la donazione nazionale che Dimar, insieme a Selex Gruppo Commerciale, ha contribuito a fare: 1 milione di euro a favore dell’ospedale Sacco di Milano, dell’Azienda socio sanitaria territoriale che comprende l’ospedale di Lodi e Codogno e della Protezione Civile per la ricerca e per interventi urgenti a favore dell’emergenza sanitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente