Marocco
Attualità
Incontro

Domani nuovo appuntamento con i “Racconti di viaggio”

Promossi dall’associazione “L’Angolo dell’Avventura”. Si parlerà del Marocco con Laura Ferrato

Domani (giovedì), alle 21.30 nell’aula magna del Polo universitario astigiano (piazzale De André), nuovo appuntamento con i “Racconti di viaggio” promossi dall’associazione L’Angolo dell’Avventura di Asti. Al centro dell’incontro sarà il viaggio in Marocco di Laura Ferrato, volto alla scoperta non solo dell’importante parte monumentale, ma anche dell’aspetto paesaggistico.

Il racconto

“Da Casablanca – commentano i promotori – inizia il tour con la moschea di Hassan II, in un susseguirsi di emozioni tra le città imperiali di Rabat la capitale del paese, Meknes che è riuscita a mantenere la sua atmosfera, Fes la più antica città imperiale del Marocco e Marrakech con la sua imponente piazza degli Impiccati. Tra una città e l’altra il viaggio si snoda tra imponenti gole, canyon, infiniti palmeti e kasbah. Le prime che si vedono sono le Gole e alla Valle dello Ziz.  Si raggiunge il deserto dell’Erg Chebbi e con i dromedari si arriva fino alle rosse dune di Merzouga. Con i fuoristrada invece si risale le Gole del Todra e attraverso montagne multicolore si arriva alle tortuose Gole del Dades. La “Route de Kasbah” è fiancheggiata da tanti Ksar e kasbah da vedere, ma su tutte predomina la bellezza di Ait Ben Haddou, patrimonio Unesco”.
“Non può mancare – infine – una tappa sulla costa atlantica per raggiungere la cittadina di Essaouiracon le sue spiagge e i bastioni che racchiudono una immacolata medina. Un viaggio intenso, ricco di profumi di spezie e dei tanti tajine assaporati”.
I coordinatori dell’associazione saranno a disposizione per fornire informazioni e consigli sui viaggi; saranno anche distribuite gratuitamente copie del semestrale con i racconti di viaggio e “La grande guida dei viaggi” con oltre 1200 itinerari di viaggio in 143 Paesi, compresa l’Antartide.
Ingresso gratuito. Per informazioni: 340 2201641,  335 6999509.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale