Paolo Crivelli
Attualità
Campagna elettorale

Dopo la visita nel quartiere Waya, il candidato Crivelli sarà domani nei mercati più importanti

Al mattino visiterà il Mercato Coperto e gli ambulanti di piazza Alfieri e piazza del Palio

Continuano i percorsi di ascolto del candidato a sindaco di Asti Paolo Crivelli. Domani mattina, sabato, Crivelli, sostenuto dalla coalizione di centrosinistra, visiterà il Mercato Coperto (a partire dalle ore 10) per proseguire successivamente al mercato di piazza Alfieri e di piazza Campo del Palio.  In piazza Alfieri avrà modo di confrontarsi con gli operatori ambulanti che contestano la nuova disposizione dei banchi, decisa dall’amministrazione Rasero, il cui esordio è avvenuto mercoledì mattina tra polemiche e tensioni.

Intanto Crivelli ha fatto visita al Circolo Way Assauto, all’User e alla Croce Verde.

Il circolo Way Assauto ha accolto il candidato nel salone, ma nell’immobile, che svolge un’importante funzione aggregativa e sociale, hanno sede molte altre realtà: dal tennis, alle bocce, dai pescatori ai fotografi, dalla ginnastica al ballo, oltre ad esserci la possibilità di giocare a carte e di incontrare persone.

«Prossimamente – ha comunicato il presidente del circolo – verranno anche realizzati due campi di paddle coperti sia per venire incontro ad una richiesta sempre più intensa di pratica di questo sport, sia per potenziare le entrate che, in tempi di caro carburante, incidono parecchio sulla gestione del circolo stesso».

L’area intorno, con la vecchia fabbrica ormai abbandonata, è invece un “buco nero” sul quale, in accordo con la proprietà,  occorre trovare una nuova destinazione.

Crivelli ha anche incontrato i referenti dell’Auser, della Pegaso e dell’AISM, ospitate anch’esse in un edificio ristrutturato nell’area ex Way Assauto, poco distante dal circolo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo