La Nuova Provincia > Attualità > Elezioni a Costigliole, il dottor Stella: «Un programma innovativo per dar voce alla comunità»
AttualitàCostigliole - San Damiano -

Elezioni a Costigliole, il dottor Stella: «Un programma innovativo per dar voce alla comunità»

Il dottor Pierluigi Stella guida la lista "Amministrare insieme"

Il dottor Stella candidato a sindaco

Si propone con «un programma innovativo basato sulla reale ed effettiva collaborazione dei cittadini, volto al miglioramento della qualità della vita di tutta la comunità, incentrato sulla tutela e salvaguardia dell’ambiente ed orientato alla valorizzazione del patrimonio socio-culturale» la lista “Amministrare insieme” guidata dal dottor Pierluigi Stella, medico di famiglia a Costigliole da 25 anni e da dieci consigliere comunale, eletto prima con la lista Borriero poi con il gruppo guidato da Bruna Poggio. «Conosco bene il territorio e, come medico, sono entrato in quasi tutte le case: sono abituato ad ascoltare i problemi della gente, non solo quelli di salute e ritengo che un medico possa essere un buon sindaco, perché paziente, dedito all’ascolto ed alla risoluzione dei problemi – spiega il dottor Stella – In lista accanto a me ho un gruppo di persone dai volti nuovi, qualificate, appassionate e capaci di risvegliare nel paese il senso di fraternità e condivisione».

“Amministrare insieme”, i candidati

Candidati sono Concetta Monteleone, infermiera professionale e responsabile della casa di riposo, consigliere comunale uscente del gruppo di cui fa parte anche il dottor Stella, Giulia Bellone, avvocato, Monica Borgogno, psicologa, Ketty Cavanna, geometra e musicista, Elisa Minarda, grafico pubblicitario, Daisy Multari, esperta in diritto per le imprese e cantante, Fabio Baldi, agrotecnico, Alfredo Benassi, maresciallo della Guardia di Finanza in pensione, Gianluigi Marino, perito meccanico industriale, Ettore Muratore, artigiano, Gianni Novelli, impiegato, Luigi Sardi, pensionato.

Il programma

«Vogliamo partire dalle istanze del territorio e il nostro programma è aperto a tutti i suggerimenti che arriveranno dai cittadini, perché saranno loro gli attori principali, in collaborazione con l’ente, ad apportare modifiche e miglioramenti – sottolinea Stella – Il nostro metodo è basato su cinque azioni principali: stop all’abuso del territorio, bilancio partecipato, politiche sociali per giovani, anziani e famiglie, rilancio turistico-culturale del paese, assistenza alle imprese locali». Tra i punti del programma «l’impegno per la riqualificazione del paese, recupero e salvaguardia dell’esistente; implementazione dei posti auto a partire dal capoluogo, miglioramento dell’arredo urbano e maggior pulizia di strade, piazze, aree verdi, aree giochi; il metodo innovativo di gestione del bilancio della comunità che consente ai cittadini il potere di decisione sul bilancio, dando priorità alle esigenze della comunità; servizio di recapito dei farmaci a favore degli anziani, custode al cimitero, centro di aggregazione per i giovani e valorizzazione degli impianti sportivi, sportello di ascolto per famiglie, adolescenti, giovani e anziani, promozioni di eventi per il rilancio turistico culturale del paese».

Gli incontri serali con la popolazione

Ultimi giorni, prima dell’appuntamento alle urne, per la presentazione dei programmi amministrativi nelle frazioni del paese. La lista guidata dal dottor Stella sarà questa sera, domenica, al Boglietto (salone parrocchiale), martedì a Bionzo (salone parrocchiale), mercoledì al teatro comunale di Costigliole e giovedì al circolo di Santa Margherita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente