La Nuova Provincia > Attualità > Ex ospedale, per ora nessun acquirente
Attualità Asti -

Ex ospedale, per ora nessun acquirente

Ormai è ufficiale. Il bando di vendita degli immobili ASL è andato deserto. Per il complesso che comprende l'ex ospedale di Via Botallo, l'ex maternità di Via Duca d'Aosta e l'ex

Ormai è ufficiale. Il bando di vendita degli immobili ASL è andato deserto. Per il complesso che comprende l'ex ospedale di Via Botallo, l'ex maternità di Via Duca d'Aosta e l'ex Inam di via Orfanotrofio stimato trentun milioni e mezzo di euro nessun operatore se l'è sentita di farsi avanti. Troppo forte l'impegno nonostante in città venerdì si fosse diffusa la voce di un'offerta. Invece niente. Nessun commento per ora dagli uffici di Via Conte Verde mentre si tratta di capire cosa deciderà di fare il Direttore Generale Valter Galante. Spacchettare l'offerta di vendita, procedere a un ribasso o far di nuovo stimare l'immobile sono solo possibilità che dovranno essere vagliate. Certo, visto l'esito, qualche dubbio sul valore della perizia rimane.

Articolo precedente
Articolo precedente