Ada Pregno
Attualità
Un secolo di vita

Festa a Castagnole delle Lanze per il centenario di Ada Pregno

Nata a Isola d’Asti il 15 gennaio 1923 nella frazione di Mongovone, ha vissuto gran parte della sua vita a Torino. Ha sempre insegnato come maestra elementare
La neocentenaria Ada Pregno è nata a Isola d’Asti il 15 gennaio 1923 nella frazione di Mongovone. Ha vissuto gran parte della sua vita a Torino dove si è sposata e ha avuto due figli Anna e Gianni. Ha tanti nipoti e pronipoti. Ha sempre insegnato come maestra elementare, prima ad Asti e poi a Torino creando un bel rapporto con i ragazzi tanto da aver mantenuto contatti durati fin oggi.

La signora Ada si è sempre dedicata al prossimo operando nel volontariato e nella beneficenza. Ama la lettura e scrive i propri pensieri, apprezzando moltissimo i volumi del territorio astigiano. E’ in ottima salute e ha festeggiato insieme ai figli e alle amiche con cui condivide la quotidianità presso la struttura San Giovanni di Castagnole delle Lanze dove è ospite da un anno.

Ad omaggiarla per la Provincia di Asti, il Consigliere Angelica Corino che, a nome del Presidente  Maurizio Rasero, le ha consegnato la pergamena di “Patriarca dell’Astigiano” con alcune pubblicazioni dell’Ente. Presenti anche il vicesindaco Mario Coppa e l’Assessore Maria Grazia Rosso del Comune di Castagnole delle Lanze.

Nella foto: la neocentenaria, il consigliere provinciale Angelica Corino, il vicesindaco Mario Coppa e l’assessore Maria Grazia Rosso del Comune di Castagnole delle Lanze.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Edizione digitale
Precedente
Successivo