Fiori d’arancio per lo chef Diego Bongiovanni
Attualità

Fiori d’arancio per lo chef Diego Bongiovanni

L’uomo, noto per la sua frequentazione televisiva a “La prova del cuoco”, a Canelli ha sposato Clara Macario

Fiori d’arancio per lo chef costigliolese Diego Bongiovanni, volto noto della tv per la sua partecipazione alla trasmissione di Rai Uno “La prova del cuoco” e conosciuto anche per il suo show cooking “Mani in pasta” dedicato ai bambini e che tanto successo riscuote ad ogni evento (prossimi appuntamenti il 22 luglio a Roccaverano, 30 luglio Motta di Costigliole, 20 agosto Serralunga d’Alba, 21 agosto Castelletto Uzzone, 27 agosto Massa Carrara). Dopo mesi e mesi di preparativi, sabato scorso Diego Bongiovanni e Clara Macario hanno pronunciato il loro “sì” nella chiesa di San Tommaso a Canelli.

La cerimonia, semplice ed emozionante, è stata celebrata da don Luciano, mentre il rinfresco e la cena si sono tenuti al ristorante il Cascinale Nuovo di Isola d’Asti, dove Diego ha mosso i suoi primi passi come chef. «Di tutte le decisioni da prendere per il matrimonio, quelle legate alla cucina sono spettate a me e non potevo fare scelta migliore di chiedere la firma del nostro menù di nozze al mio primo maestro di cucina, Walter Ferretto – scrive Diego Bongiovanni nel suo blog – Insieme abbiamo ideato un menù ricco di tradizione piemontese, ma al tempo stesso innovativo e di alta cucina».

Karaoke, musica e balli hanno intrattenuto gli ospiti, fino alle tre di notte, tra petali di rosa lanciati da un elicottero e fuochi artificiali che hanno colorato il cielo di Isola.

m.m.t.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo