La Nuova Provincia > Attualità > Formato Famiglia, dai giochi in cucina ai bonus legati alla pandemia
Attualità Asti -

Formato Famiglia, dai giochi in cucina ai bonus legati alla pandemia

All'interno del giornale in edicola torna l'inserto ricco di consigli dedicati in particolare ai genitori con figli piccoli o adolescenti

Ecco l’inserto Formato Famiglia

Nonostante le scuole siano aperte, almeno fino alla prima media, è parecchio il tempo che si trascorre in casa a causa dell’emergenza sanitaria, soprattutto da quando il Piemonte è stato inserito tra le cosiddette “zone rosse”. Per questo, all’interno dell’inserto “Formato Famiglia”, presente nel giornale in edicola da oggi, proponiamo attività alternative che possano interessare e divertire i bambini anche tra le mura domestiche. Sicuramente uno spazio della casa che si può trasformare in una simpatica area giochi è la cucina: qui possono divertirsi i bambini più piccoli, per esempio costruendo collane e braccialetti con alcune forme di pasta cruda o realizzando simpatiche formine con la pasta di sale, e quelli più grandi, che possono essere coinvolti nella preparazione di dolci golosi.
Ma nelle pagine dell’inserto parliamo anche di altri argomenti di interesse per i genitori con figli piccoli o adolescenti. Dai consigli su come fare moto con i bambini senza uscire di casa all’importanza, per i ragazzi, della partecipazione alla vita e alla gestione della scuola, come emerge dall’intervista a Franco Calcagno, dirigente dell’istituto Artom di Asti. Fino agli aiuti messi a punto del Governo per aiutare le famiglie in questo periodo di emergenza sanitaria: dal bonus baby sitter, reintrodotto per le famiglie delle “zone rosse”, al contributo per l’attivazione di connessioni veloci e l’acquisto di computer e tablet.