lo manto
Attualità
Evento

Giacomo Lo Manto punta forte sul Palio di Abbiategrasso

Il Drappo, o Cencio, verrà attribuito nella corsa in programma domenica 10 ottobre

Verrà presentato domenica 3 ottobre, alle 10, ad Abbiategrasso, il Drappo del Palio che andrà al vincitore della corsa in programma il 10 ottobre. Alla cerimonia parteciperà una delegazione del Rione San Secondo di Asti con i suoi sbandieratori e musici.

Al Palio di San Pietro (Abbiategrasso), che si disputerà nella cittadina lombarda presso il quartiere Fiera di Via Ticino, prenderanno parte cinque Contrade: Gallo, Legnano, Piattina, San Rocco e Nuova Primavera Cervia.

E proprio quest’ultima Contrada vedrà al canapo un fantino astigiano, o meglio ancora moncalvese, vale a dire Giacomo Lo Manto, detto Nembo, confermato dal nuovo Capitano Claudio Gerbelli.

Dopo un’annata fortemente penalizzata dalla pandemia nella quale diversi Palii non hanno avuto svolgimento, Giacomo Lo Manto punta forte su Abbiategrasso per rilanciarsi. Esperto della pista dove ha già più volte dimostrato di potersi esprimere al meglio, il fantino moncalvese si batterà al massimo delle sue possibilità per regalare alla Contrada Nuova Primavera Cervia l’ambito Drappo.

“Ringrazio il Capitano che mi ha offerto questa possibilità – ha affermato Lo Manto – darò il meglio per regalargli il successo nel Palio del 10 ottobre. E’ stato per la nostra scuderia un 2021 complicato, ma ci siamo comunque tolti delle belle soddisfazioni, primeggiando in alcune corse in ippodromo a Varese con i purosangue. L’auspicio è che il Palio di Abbiategrasso rappresenti la ciliegina sulla torta”.

Nella foto: Giacomo Lo Manto con Claudio Gerbelli, Capitano della Contrada Nuova Primavera Cervia.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail