Celle
Attualità
impianto potenziato

I ragazzi dell’Asti giocheranno sul campo di Celle

L’accordo siglato in municipio tra il Comune e i dirigenti della squadra astigiana di calcio

L’amministrazione comunale di Celle Enomondo e la dirigenza dell’Asd Asti calcio si sono incontrati nei giorni scorsi nel Municipio del paese per siglare un importante accordo relativo all’utilizzo del campo di calcio recentemente migliorato in diversi aspetti. All’incontro erano presenti il sindaco Andrea Bovero, la delegata provinciale del Coni Lavinia Saracco, il “main sponsor” della squadra Bruno Scavino, il presidente dell’Asti Calcio Tony Isoldi, il coordinatore della Protezione civile Marco Monticone e Roberto Gatto, presidente della Pro loco di Celle.

«L’accordo – precisa il sindaco Andrea Bovero – rientra nella volontà dell’amministrazione di continuare a migliorare i servizi resi alla comunità e, nella fattispecie, di realizzare significativi interventi strutturali di valorizzazione del centro e delle attrezzature sportive comunali. Da un lato, si vuole favorire l’aggregazione sociale in questa fase post-pandemica, dall’altro l’intento è quello di diffondere i valori fondamentali dello sport tra i giovani Cellesi, così come in quelli dei comuni limitrofi che in diversi modi utilizzano il nostro impianto. Gli impianti sportivi sono stati riqualificati e potenziati mediante il rifacimento totale del manto erboso del campo da calcio, la costruzione di una nuova tribuna per il pubblico della capienza di  80 posti, la sostituzione delle panchine, il rifacimento del campo da calcio a 5 e di quello da tennis con relative panchine, in materiale sintetico. Infine, è stata installata una nuova illuminazione a Led ed è stato attivato un punto wifi – free e senza limiti, a copertura di tutto il centro sportivo. Il presidente Isoldi ci ha assicurato che a partire dal 29 gennaio utilizzerà gli impianti per allenare le squadre dei giovanissimi e degli allievi.»

Hanno espresso la loro soddisfazione per la qualità degli impianti sportivi di Celle sia Lavinia Saracco, sia Bruno Scavino, che si è impegnato a promuovere eventi a Celle, con tornei estivi e con le iniziative di “Estate ragazzi”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri inoltre:

Edizione digitale