La Nuova Provincia > Attualità > Il Covid-19 manda il consiglio comunale su facebook
Attualità Canelli e sud -

Il Covid-19 manda il consiglio comunale su facebook

Le immagini in diretta della seduta sulla pagina istituzione dell'ente

L’assemblea sarà a porte chiuse

Consiglio comunale a porte chiuse ma con una finestra su facebook quello di martedì prossimo. Convocato dalla presidente Angelica Corino, la sala Piero Invernizzi sarà off limits al pubblico. «Ragioni di sicurezza imposte dal decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri» spiega il sindaco Paolo Lanzavecchia. Che aggiunge: «La seduta deve essere svolta per l’analisi di alcune pratiche. Dunque abbiamo deciso di convocarla ma senza la presenza del pubblico che, di solito, è presente in sala».

I canellesi, comunque, non saranno orfani delle argomentazioni che verranno dibattute durante l’assemblea. Come conferma Lanzavecchia «ci stiamo attrezzando per una diretta su facebook della seduta, così che i cittadini potranno seguire i lavori in diretta sul telefonino».

Prevista una diretta sul web

Il coronavirus modifica le abitudini, anche quelle istituzionali. Paiono lontani i tempi in cui, era il 2014, i consiglieri eletti del M5S chiesero all’allora sindaco Marco Gabusi di poter riprendere e mandare in diretta streaming le sedute consigliari. Ne nacque un botta-e-risposta che si trascinò per qualche mese, sfociando in un regolamento al quale, però, non venne dato seguito.

L’argomento, adesso, torna d’attualità, ma per la salvaguardia della salute pubblica. «Ho chiesto agli uffici di effettuare una verifica onde installare una telecamera che consenta, per il futuro, la ripresa delle sedute del consiglio comunale da diffondere sui social – rivela il sindaco -. Quanto stiamo vivendo in queste settimane ci obbliga ad un approccio diverso a quanto, sino a ieri, era la normalità».

 

Articolo precedente
Articolo precedente