75231751_709649842850273_7195934902326394880_n
Attualità
Casa di Natale

Il Covid spegne le luci del Christmas Light Monferrato Edition per il secondo anno

Il rischio di assembramenti per assistere agli spettacoli della Casa di Natale di Castelnuovo Belbo è ancora troppo alto. Appuntamento al prossimo anno

Seppure a malincuore, per il secondo anno consecutivo rimarranno spente le luci del Christmas Light Monferrato Edition, titolo inglese per descrivere l’allestimento della casa natalizia della famiglia Deconno a Castelnuovo Belbo.

Nata un po’ per caso e per condividere la grande passione per le luminarie natalizie della famiglia con chi passava nella strada vicino alla loro casa, è diventata poi una tradizione con tanto di spettacoli ad orari e giorni prefissati che raccoglievano centinaia di estimatori, soprattutto bambini, felici di quell’atmosfera un po’ americana che faceva di luci e musica un momento di pura magia.

Tutto l’allestimento è “fai da te” da Luca Deconno con l’aiuto della sua famiglia: non solo i spettacolari giochi di luci e musiche nel giardino e sulla facciata della casa, ma anche una totale trasformazione delle camere che accolgono per il mese di dicembre ninnoli e complementi dedicati al Natale.

Uno spettacolo mai uguale perchè ogni anno Luca si “inventa” qualcosa di nuovo da aggiungere alla sua collezione di luminarie.

«L’anno scorso avevamo già dovuto rinunciare agli spettacoli per via della pandemia – dice Luca Deconno – quest’anno siamo stati incerti su come saremmo arrivati a questo punto dell’anno e, visto che per organizzare le cose per bene bisogna partire molti mesi prima, non ce la siamo sentiti di allestire tutto con il rischio di non poter accendere. E poi, in tutta onestà, non vogliamo responsabilità su eventuali assembramenti per vedere i nostri spettacoli e per noi è impossibile vigilare sul rispetto del distanziamento. Per quest’anno ancora tutto spento sperando di poter invece riprendere per il Natale 2022».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail