CINESE BOLDINI
Attualità, Cronaca
Palazzo Mazzetti

Il ministro cinese per l’Economia in visita alla mostra di Boldini

Già oltre 3 mila i visistatori della mostra nei primi 15 giorni di apertura

Ospite prestigioso alla mostra “Giovanni Boldini e il mito della Bella Epoque” in svolgimento a Palazzo Mazzetti. Il ministro consigliere per l’Economia e il Commercio dell’Ambasciata della Repubblica popolare cinese LI BIN con una delegazione è stata accolta dal Presidente di Fondazione Asti Musei Mario Sacco e dall’assessore del Comune di Asti Riccardo Origlia; il ministro ha apprezzato moltissimo le opere dell’artista genio della pittura che più di ogni altro ha saputo restituire le atmosfere rarefatte di un’epoca straordinaria come quella della seconda metà dell’800 – inizio ‘900 denominata Bella Epoque. La mostra sta ottenendo un grandissimo successo e nei primi 15 giorni sono già oltre 3.000 i visitatori. di cui oltre il 40% ha anche acquistato lo smart ticket per visitare la rete dei musei. Naturalmente approfittando dei numerosi eventi del periodo Pre natalizio, a cominciare dai mercatini del Magico Natale e delle attività commerciali del nostro territorio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale