Cerca
Close this search box.
Un momento di una riunione degli infermieri prima del turno
Attualità
Evento formativo

Il nuovo Ccnl e la busta paga al centro dell’incontro organizzato da NurSind Asti

L’appuntamento di venerdì 10 marzo avrà come relatore il dottor Girolamo Zanella

Il nuovo contratto nazionale e la lettura della busta paga. Saranno questi i principali temi al centro dell’incontro formativo organizzato dal Nursind che vedrà come ospite il dottor Girolamo Zanella. Segue il comunicato stampa fattoci pervenire.

“Il personale sanitario del comparto del servizio sanitario nazionale – sviluppo professionale, incarichi ed indennità in busta paga dopo il Ccnl del 2 novembre 2022”, è il titolo scelto per l’incontro formativo organizzato dalla segreteria territoriale NurSind di Asti, in collaborazione con Pegaso Lavoro, che si terrà venerdì 10 marzo (dalle 8,30 alle 18,30) all’interno della Sala Convegni (piano -1) di via Conte Verde, 125.

In poche ore, dopo l’apertura delle iscrizioni al corso, l’evento ha raggiunto il numero massimo di iscritti. Oltre 100 professionisti sanitari parteciperanno così all’incontro che avrà come relatore il dottor Girolamo Zanella, dirigente della sanità veneta tra i più competenti del settore a livello nazionale, ormai da diverse settimane in giro per l’Italia, anche insieme ad Andrea Bottega – segretario nazionale NurSind – per informare i lavoratori in merito a tutto ciò che riguarda il discorso del rinnovo contrattuale.

“Questo nuovo contratto – affermano dalla segreteria territoriale NurSind di Asti – è il migliore firmato negli ultimi 20 anni. Il nostro sindacato ha avuto un ruolo da protagonista nell’iter di questo rinnovo. Molte, infatti, sono state le istanze che NurSind, nel nome del nostro segretario nazionale Andrea Bottega, ha presentato e che sono state accolte nel nuovo Ccnl”.

L’incontro avrà come obiettivo quello di esaminare con attenzione tutto ciò che riguarda il discorso del rinnovo contrattuale, con la lettura della nuova busta paga in relazione al cambiamento del Ccnl.

L’appuntamento del 10 marzo sarà gratuito per tutti gli iscritti al sindacato delle professioni infermieristiche e consentirà ai presenti di ottenere 8 crediti formativi Ecm validi al fine del percorso formativo professionale.

Nella foto: personale infermieristico Nursind.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Edizione digitale