del trotti 1 mattina
Attualità
Partecipazione televisiva

Il panettone artigianale del costigliolese Alessandro Del Trotti protagonista in tv alla trasmissione “1 Mattina”

Titolare della “Dolce Vita” di Costigliole e presidente provinciale e regionale dei pasticceri di Confartigianato ha preso parte alla “sfida” in tv tra panettone e pandoro

Il panettone artigianale dell’Astigiano e di Costigliole d’Asti in particolare è stato ancora una volta protagonista di un palcoscenico d’eccezione. Ieri, mercoledì, partecipazione alla trasmissione tv “1 Mattina” di Rai 1 di Alessandro Del Trotti, pasticcere costigliolese, titolare della pasticceria bar gelateria Dolce Vita di Costigliole (centrale piazza Scotti) e presidente provinciale e regionale dei pasticceri di Confartigianato (e consigliere nazionale). In tv la maestria nella preparazione dei dolci di Natale più di tradizione in Italia: il panettone e il pandoro. Proprio Del Trotti ha mostrato al pubblico della trasmissione televisiva la preparazione del panettone; mentre Cristiano Gaggion, titolare dell’omonima pasticceria di Alpago (Belluno) e presidente provinciale e regionale dei pasticceri di Confartigianato (e nel direttivo nazionale, come il piemontese Del Trotti), ha preparato il pandoro. La “sfida” tra panettone e pandoro è stata infatti il tema della partecipazione dei due pasticceri, che a fine novembre avevano preso parte, tra l’altro, alla 62esima Mostra Internazionale del Gelato (MIG) a Longarone. «È stata una bella esperienza e una preziosa opportunità per far conoscere le nostre eccellenze di pasticceria – racconta Alessandro Del Trotti – Nel mostrare come si prepara il panettone, si è puntata anche l’attenzione sugli ingredienti di eccellenza che vengono impiegati e che danno quel valore aggiunto ad una preparazione artigianale: primi fra questi i canditi, che devono avere la morbidezza tra le loro caratteristiche perché il panettone sia davvero apprezzato». Del Trotti ha presentato il panettone tradizionale, con uvetta e canditi, ma ha anche fatto conoscere altre sue specialità, come i panettoni al cioccolato e ai frutti di bosco e il pandoro che prepara al suo “Dolce Vita”.

Accanto alla diretta del mattino, nel pomeriggio è stato registrato un ulteriore intervento dei due maestri pasticceri, in cui hanno raccontato come riutilizzare gli avanzi di panettone e pandoro dopo le feste attraverso semplici ricette. L’intervento verrà trasmesso nelle puntate di fine mese. «E ci hanno già invitato a tornare in trasmissione in occasione della festa di Pasqua: sicuramente per noi e per il nostro lavoro una grande soddisfazione», sottolinea Del Trotti. Tanti i complimenti, anche attraverso i social, rivolti ad Alessandro Del Totti; e soddisfazione per l’importante partecipazione televisiva è stata espressa anche da Confartigianato Asti: «Siamo davvero contenti che proprio il nostro Presidente provinciale dei Pasticceri sia stato invitato per presentare con i colleghi nazionali di Confartigianato Alimentazione i dolci del Natale 2022: nel corso della trasmissione con abile maestria sono stati realizzati i dolci della tradizione ed in particolare il Panettone e il Pandoro, i principali prodotti dolciari che caratterizzano per eccellenza le feste natalizie».

«Ci fa molto piacere che il nostro associato Alessandro Del Trotti sia stato scelto per rappresentare la qualità e la professionalità delle produzioni artigianali alimentari ed in particolare quelle della pasticceria, settore in costante evoluzione, dove la maestria e le profonde competenze ci regalano non solo in occasione delle feste, ma tutto l’anno, prodotti straordinari, unici nel sapore e realizzati con materie prime di altissima qualità e soprattutto strettamente legate al territorio», fa sapere Roberto Dellavalle, Presidente di Confartigianato Asti. «Non a caso – aggiunge Giansecondo Bossi, Direttore di Confartigianato Asti – la scelta è ricaduta su un pasticcere Confartigianato, segno tangibile di un costante percorso di ricerca e professionalità nonché di alta formazione che la categoria da anni sviluppa in tutta Italia e anche in eventi all’estero: Alessandro Del Trotti non è solo titolare da anni di una rinomata pasticceria caffetteria in Costigliole d’Asti, ma da tempo ricopre l’incarico di Presidente della categoria sia ad Asti sia Regionale e fa parte del Consiglio Nazionale Confartigianato Pasticceri e Gelatieri, quindi riconosciuta ed apprezzata figura di spicco nel sistema Confartigianato». «Congratulazioni ancora – conclude Dellavalle – all’amico ed associato Confartigianato Asti Alessandro per l’importante opportunità riservatagli che fa onore non solo a tutta la sua categoria, ma a tutto il mondo dell’Artigianato della nostra Provincia ed in particolare rappresenta anche un piccolo riconoscimento al lavoro svolto quotidianamente dalla nostra Associazione Provinciale».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo