Cerca
Close this search box.
<img src="https://lanuovaprovincia.it/wp-content/uploads/elementor/thumbs/il-parcheggio-di-via-nattabraprira-a-novembre-56e6a7ca09c1c1-nkidr8s4jzbvhwl607ama9m0wczxt6dqhpph1b4ps8.jpg" title="Il parcheggio di via Natta?
Aprirà a novembre" alt="Il parcheggio di via Natta?Aprirà a novembre" loading="lazy" />
Attualità

Il parcheggio di via Natta?
Aprirà a novembre

Slitterà di circa un mese la riapertura del parcheggio multipiano di via Natta, di proprietà del Comune e gestito dall’Asp. L’area di sosta è stata chiusa a luglio per consentire il totale

Slitterà di circa un mese la riapertura del parcheggio multipiano di via Natta, di proprietà del Comune e gestito dall’Asp. L’area di sosta è stata chiusa a luglio per consentire il totale rifacimento del piano superiore, così da risolvere una volta per tutte i problemi legati alle infiltrazioni d’acqua che rendevano agibili, solo in parte, gli stalli coperti. Negli ultimi giorni non sono mancate segnalazioni sui ritardi del cantiere e proteste da chi, abitualmente, utilizza il parcheggio come previsto dal proprio abbonamento. «Ci sono stati problemi nei lavori di demolizione – precisa l’assessore ai lavori pubblici Alberto Ghigo ricordando che l’intero cantiere è di competenza dell’Asp – Però si pensa di riaprirlo entro la fine di novembre». Dall’Asp arrivano conferme sulle tempistiche dei lavori che non dovrebbero subire ulteriori ritardi, salvo che per avverse condizioni meteo. Il costo totale dell’intervento ammonta a 270.000 euro.

r.s.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Edizione digitale