322323756_533070388762770_332241571555107708_n
Attualità, Sport
Storia

Il regalo per Gabriele, consegnato grazie a Francesca Gandolfo e all’Aeronautica Militare

La letterina, affidata a palloncini rossi per la Lapponia, dopo aver fatto scalo all’aeroporto di Pratica di Mare ed essere stata ritrovata dal personale della Divisione Aerea di Sperimentazione Aeronautica e Spaziale, è riuscita a giungere a destinazione
C’è anche un pezzo di Asti nella consegna di un regalo speciale per il piccolo Gabriele durante le Festività. Una letterina destinata a Santa Claus, e molte difficoltà nel recapitare il regalo per il 25 dicembre. Grazie al supporto dell’Aeronautica Militare però il giovane ha ricevuto in tempo la gradita sorpresa, consegnata direttamente dall’astigiana Francesca Gandolfo, protagonista nel pentathlon moderno a livello nazionale e in forza proprio all’Aeronautica.
“Caro Babbo Natale, mi chiamo Gabriele e ho 5 anni…”, iniziava così la lettera scritta dal nostro piccolo amico e affidata a dei palloncini rossi per raggiungere la Lapponia. La letterina, dopo aver fatto scalo all’aeroporto di Pratica di Mare ed essere stata ritrovata dal personale della Divisione Aerea di Sperimentazione Aeronautica e Spaziale, è riuscita a giungere a destinazione grazie a un nostro piccolo intervento”, racconta l’Aeronautica Militare attraverso il proprio comunicato. “Babbo Natale però, indaffarato a consegnare i doni a tutti i bambini del mondo, ha chiesto un piccolo aiuto e questa volta ha delegato l’Aeronautica Militare a consegnare direttamente il regalo tanto desiderato da Gabriele che, come dice lui stesso nella lettera, “è stato bravissimo”. A giudicare dal suo entusiasmo siamo certi che Gabriele abbia esaudito il suo desiderio. Grazie Gabriele per averci fatto vivere questa bella storia di Natale”.
Plauso doppio quindi, all’Aeronautica e alla nostra atleta, che ha regalato un sorriso speciale al piccolo Gabriele.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo