La Nuova Provincia > Attualità > Iniziano i lavori in corso Alessandria
per la rotonda "Comdata"
Attualità Asti -

Iniziano i lavori in corso Alessandria
per la rotonda "Comdata"

A confermarlo sono il sindaco Fabrizio Brignolo e l'assessore ai Lavori Pubblici Maria Bagnadetro che hanno fatto un sopralluogo in zona per aprire il nuovo parcheggio a ridosso del call center – Presto una seconda rotatoria sarà costruita davanti alla Vetreria

L'attesa è stata lunga ma i lavori finalmente inizieranno. La nuova rotonda della Comdata, all'angolo tra via Guerra e corso Alessandria, sarà realizzata nei prossimi giorni. La conferma arriva direttamente dal sindaco di Asti Fabrizio Brignolo e dall'assessore ai Lavori Pubblici Maria Bagnadentro che sono stati sul posto per un sopralluogo nel nuovo parcheggio messo a disposizione dei dipendenti dell'azienda. E' stata infatti completata e aperta al pubblico l'area di sosta annessa agli uffici che dovrebbe risolvere definitivamente il problema dovuto alla carenza di parcheggi nella zona industriale. Sono stati anche realizzati i marciapiedi e la rotonda di smistamento all'interno della stessa area.

Altra buona notizia è che nei prossimi giorni inizierano i lavori per la nuova rotatoria che regolamenterà l’incrocio tra via Guerra e corso Alessandria. Richiesta dai dipendenti della Comdata e necessaria per dare una maggiore sicurezza all'incrocio con via Guerra, la rotonda sarà pagata (come le altre opere) a scomputo di oneri di urbanizzazione dal consorzio “Coasa”, che sta realizzando i capannoni produttivi della zona, e in parte direttamente dal Comune mediante ordinarie procedure di appalto.
«Era un preciso impegno dell’amministrazione – ccommentano gli amministratori – quello di realizzare questi interventi con urgenza. Siamo contenti che, nonostante le mille difficoltà burocratiche, finanziarie e logistiche, si sia completata una prima tranche di lavori ed ora si parta con la costruzione della rotonda, che regolamenterà uno degli incroci più pericolosi della città». Già in passato lal precedente amministrazione aveva tentato di regolamentare l'incrocio con una rotonda provvisoria, poi rivelatasi inefficace così da essere rimossa dalla nuova Giunta.

Fabrizio Brignolo e Maria Bagnadentro ricordano inoltre che la Giunta si sta impegnando per reperire nuove risorse da utilizzare per costruire un'altra grande rotonda all'ingresso di corso Alessandria, all'angolo con strada San Bartolomeo (davanti alla Vetreria). «L’opera – spiegano il sindaco e l'assessore – sarà realizzata a scomputo degli oneri di urbanizzazione nell’ambito di un piano esecutivo, denominato "Annonese"  di prossima attuazione».

Riccardo Santagati
twitter: @rickysantagati

Articolo precedente
Articolo precedente