Il sindaco Rasero: «Faremo rispettare la Ztl»
Attualità

Il sindaco Rasero: «Faremo rispettare la Ztl»

Si preannuncia un autunno caldo per la Ztl della nostra città e per quanti “abusano” dei rispettivi permessi. A dirlo è il sindaco Maurizio Rasero che è intenzionato a mettere un po’ di ordine nell’area cittadina a traffico limitato

Si preannuncia un autunno caldo per la Ztl della nostra città e per quanti “abusano” dei rispettivi permessi. A dirlo è il sindaco Maurizio Rasero che è intenzionato a mettere un po’ di ordine nell’area cittadina a traffico limitato.

“Dopo il Palio porremo alcune limitazioni alla Ztl – ha affermato il neo sindaco della città – riattiveremo il fungo a metà di corso Alfieri che da anni non è più in funzione, verificheremo tutti i permessi, porremo delle limitazioni negli orari di carico e scarico merci, vieteremo i parcheggi prolungati delle auto ai bordi di corso Alfieri (zona ztl), non consentiremo di utilizzare la Ztl come una tangenziale per passare da una parte all’altra della città, come fanno molti che hanno il permesso, e faremo dei controlli. I trasgressori verranno sanzionati. L’esempio lo darò proprio io, non consentendo più all’auto del Comune di entrare in piazza San Secondo. Si fermerà vicino al teatro Alfieri e io faro qualche passo a piedi per raggiungerla”.

Ecco, appunto. La questione è proprio legata a questi benedetti “passi a piedi” che più nessuno vuol fare.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Flavio Duretto

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale