Infermieristica: il corso confermato da Torino
Attualità

Infermieristica: il corso confermato da Torino

E' stato confermato nei giorni scorsi, per il triennio 2015/2018, il corso di laurea in Infermieristica attivo nel polo universitario astigiano. Emerge dal protocollo d'intesa firmato nei

E' stato confermato nei giorni scorsi, per il triennio 2015/2018, il corso di laurea in Infermieristica attivo nel polo universitario astigiano. Emerge dal protocollo d'intesa firmato nei giorni scorsi dalla Giunta regionale con gli Atenei di Torino e del Piemonte Orientale, relativo all'attivazione dei corsi di laurea di primo livello e magistrale delle professioni sanitarie. La comunicazione ufficiale è stata inviata ai rettori dei due atenei, ai dirigenti dell'Asl, ai responsabili del corso astigiano.

«Nonostante le voci false che circolavano in città nei mesi scorsi – commenta il coordinatore del corso astigiano, Mauro Villa – Infermieristica ad Asti non è mai stata a rischio, nonostante il progetto di revisione generale che ha portato alla chiusura di alcune sedi in Piemonte. Al di là del progetto di revisione, comunque, la conferma da parte di Regione e atenei è una prassi che viene svolta periodicamente. E, comunque sia, per Asti questa notizia rappresenta un segnale positivo di attenzione del territorio a livello di offerta formativa».

Confermato dalla delibera regionale anche il tetto massimo di matricole previsto ogni anno presso il polo astigiano, pari a 75. Lo scorso settembre al test di ingresso gli studenti interessati a frequentare le lezioni ad Astiss erano 132. Oltre ad Infermieristica, nel polo astigiano sono attivi i corsi triennali in Servizio sociale, Tecnologie alimentari per la ristorazione, Scienze motorie, la laurea magistrale in Scienze viticole ed enologiche, master, scuole e corsi di alta formazione.

e.f.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo