Iscrizioni ancora aperte al Masterin Management e creatività dei Patrimoni Collinari
Attualità

Iscrizioni ancora aperte al Master
in Management e creatività dei Patrimoni Collinari

Iscrizioni ancora aperte alla seconda edizione del Master in Management e creatività' dei patrimoni collinari. Le adesioni potranno essere perfezionate entro il primo marzo prossimo. Si tratta di

Iscrizioni ancora aperte alla seconda edizione del Master in Management e creatività' dei patrimoni collinari. Le adesioni potranno essere perfezionate entro il primo marzo prossimo. Si tratta di un Master universitario di primo livello dell'Università degli Studi di Torino, dipartimento di Management, promosso da Fondazione Giovanni Goria e UniAstiss la cui prima edizione, ospitata dal Polo Universitario di Asti, ha suscitato un notevole interesse non solo in Piemonte. Il Master offre una opportunità' di specializzazione post universitaria innovativa che con lo slogan "Diventa con noi Maestro di Territorio" ha suscitato un notevole interesse ed ora si avvale anche del sostegno dell'Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, ossia l'ente gestore del Sito Unesco.

Il corso di studi, diretto dal professor Riccardo Beltramo, integrato da una serie di esperienze sul campo, intende fornire al partecipante qualificate competenze nella gestione innovativa e creativa, sia in ambito privato che pubblico, in settori dell'economia e della società in generale, sui quali si registra una crescente attenzione come quelli dell'ambiente, del turismo e dell'agroalimentare. Settori finalizzati alla sostenibilità ed alla tutela della biodiversità e di uno sviluppo armonico tendente alla crescita, ma anche alla tutela del paesaggio e dei beni comuni in un'ottica di innovazione di prodotto, di comunicazione creativa e di internazionalizzazione.

Prendendo a modello, in modo comparativo, casi di territori collinari a vocazione vitivinicola come Langhe-Roero e Monferrato, Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco dal 2014, il Master, giunto alla sua seconda edizione, investe sulla capacità dei distretti culturali, turistici, produttivi e paesaggistici di strutturarsi in termini competitivi, oltre che di diffondere un sapere esportabile in contesti diversi sotto forma di pratiche di gestione ad alto contenuto professionale ed organizzativo in imprese di produzione, distribuzione e di servizio.

Destinatari: Si tratta di un master per ogni tipo di laurea, costruito secondo gli standard internazionali, che permette di aggiornare e specializzare le competenze professionali acquisite in precedenti corsi universitari e/o attraverso l’esperienza professionale. Il profilo professionale che si intende formare è quello di un “Maestro di Territorio”, capace di promuovere l’applicazione e la diffusione di conoscenze e competenze legate alla governance, alla conservazione ed innovazione del patrimonio culturale, fonte di eccellenza per il distretto. Tale figura potrà operare in qualità di manager o imprenditore culturale, nonché prestare la sua opera come consulente. Contatti e informazioni: Fondazione Giovanni Goria 0141.231496 segreteria@fondazionegoria.it. E’ inoltre possibile scaricare la brochure del master e prendere visione di tutte le informazioni relative al percorso di studi al sito www.fondazionegoria.it.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo