casa-del-popolo-56ec59d02cdf04
Attualità
Proposta

La Casa del Popolo di Asti si offre come sede per i vaccini antiCovid

L’associazione che la gestisce ha scritto all’Asl per proporre i locali come sede per le vaccinazioni del quartiere

A 24 ore dall’inizio della nuova fase della campagna vaccinale contro il Covid, quella che riguarda la popolazione over 80 e il personale scolastico, l’associazione “A Sinistra/Casa del Popolo”, con sede in via Brofferio, si è proposta all’Asl AT quale sede strategica per inoculare le dosi ai residenti del quartiere.

«Tale sede è ubicata nella zona ovest del centro cittadino – spiegano dalla Casa del Popolo – Si tratta di uno dei quartieri più densamente popolati della città. La pandemia in atto ha drasticamente ridotto le attività dell’associazione. In considerazione della campagna vaccinale generalizzata appena partita, la nostra associazione è disponibile a fornire i propri locali alla Asl Asti da utilizzare come sede vaccinale per i residenti del quartiere».

La sede dispone di un ampio cortile ove potrebbero trovare parcheggio 4 auto dell’Asl; un ampio salone di 180 mq che potrebbe risultare idoneo quale luogo per l’erogazione vaccinale; tale locale è raggiungibile dal cortile mediante due comodi e ampi accessi di cui uno dotato di scivolo per il transito di carrozzine dei disabili. Nel salone può essere attivato un servizio bar. Un altro ampio salone di 70 mq può essere utilizzato come sala d’attesa prima e dopo la vaccinazione delle persone. Il cortile può altresì essere utilizzato per pazienti che presentano handicap e necessitano di carrozzine. Ovviamente i locali sono dotati di servizi.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail