La Nuova Provincia > Attualità > La piscina comunale di Asti ha riaperto i battenti
AttualitàAsti -

La piscina comunale di Asti ha riaperto i battenti

L’impianto era stato chiuso a luglio dopo che era stata accertata la necessità di dover intervenire con lavori straordinari

Lunedì è tornata in funzione la piscina coperta

Come annunciato dal Comune qualche settimana fa, la piscina di via Gerbi ha riaperto i battenti ieri, lunedì 7 ottobre, dopo una sosta forzata a causa dei lavori per riparare il fondo della vasca. L’impianto era stato chiuso a luglio dopo che era stata accertata la necessità di dover intervenire con lavori straordinari per la messa in sicurezza e il ripristino del fondo della vasca principale.

Qualche giorno fa l’acqua è tornata a scorrere nell’impianto e le due vasche sono state riempite. Tutte le verifiche del caso sono state positive e anche il sindaco Rasero, insieme agli assessori ai lavori pubblici Stefania Morra e allo sport Mario Bovino si sono recati sul posto per verificare di persona che l’impianto fosse pronto a riaprire.

Effettuate le prove sull’impianto di immissione dell’acqua, la piscina è tornata in funzione con i corsi di nuoto, il nuoto libero e le varie attività organizzate dal Centro Sportivo Roero che gestisce, oltre all’impianto di via Gerbi, anche quelli di Alba, Cuneo, Savigliano e Sommariva Perno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente