25. apri foto
Attualità
Evento

La settimana della disabilità visiva: iniziative il 13, 15 e 16 ottobre

Nei tre giorni verranno messe in campo una serie di attività volte a sensibilizzare la cittadinanza sulla prevenzione e salvaguardia della vista, sull’utilizzo del bastone bianco e del cane guida

Mercoledì 5 ottobre si è tenuta la conferenza stampa (foto) di presentazione della settimana della Disabilità Visiva, organizzata da APRI Asti per celebrare, anche quest’anno la Giornata Internazionale delle persone con Disabilità. All’incontro erano presenti oltre alla presidente Renata Sorba e ai volontari dell’Associazione, l’assessore alle politiche sociali del Comune di Asti Eleonora Zollo, Davide Franceschet del CSVAA, la Consigliera alle Pari Opportunità della Provincia di Asti Sara Rabellino e i professionisti del gruppo Athena.

Nelle giornate di giovedì 13, sabato 15 e domenica 16 ottobre verranno messe in campo una serie di attività e iniziative volte a sensibilizzare la cittadinanza sulla prevenzione e salvaguardia della vista, sull’utilizzo del bastone bianco e del cane guida.

Di seguito, il calendario completo:

· Venerdì 14 ottobre, alle 17,30, al Fuori Luogo di Asti andrà in scena lo spettacolo dal titolo “Anche i non vedenti nel loro piccolo si incazzano…”, scritto e interpretato da ipo, non vedenti e volontari dell’Associazione, nel quale verranno affrontati temi e momenti purtroppo ricorrenti nella quotidianità dei disabili visivi. Il teatro sarà lo strumento attraverso il quale denunciare le carenze, le difficoltà e le situazioni reali;
· Giovedì 20 ottobre partirà il corso di lettura e dizione a cura di Mauro Crosetti;
· Venerdì 18 novembre andrà in scena uno spettacolo dedicato alla Giornata contro la violenza sulle donne dal titolo “Io non c’ero… dalle donne alle donne “;
· Venerdì 2 dicembre, sarà la volta di “Cioccolata in calendario”, un intero pomeriggio dedicato alla cioccolata, con poesie, aforismi e raccolta fondi a sostegno delle iniziative dell’Associazione;
· Sabato 17 dicembre, infine, si terrà l’evento Premio Occhi Aperti, in cui verrà consegnato un premio simbolico a figure e professionisti che si sono spesi per l’Associazione; seguirà un pranzo sociale.

Tutte le attività saranno intervallate da visite guidate nei musei astigiani e incontri in sede di consulenza a disabili visivi, per acquisire una maggiore autonomia e mobilità attraverso consigli di ausili e tecniche di accompagnamento. La presidente Renata Sorba, a nome di tutta l’associazione, desidera ringraziare BNI Athena, la geometra Valentina Conversano e l’architetto Veronica Ruscalla, con i quali APRI Asti ha collaborato e dato il via al progetto “Superando le barriere”.

L’associazione APRI Asti, grazie all’impegno costante di soci e volontari, vuole tenere alta l’attenzione per i cosiddetti “fragili”. La Settimana della Disabilità Visiva è l’occasione per ricordare, a istituzioni e non, l’esistenza e l’importanza di questo tema.

Info e contatti: APRI Asti, 333-3621074; asti@ipovedenti.it

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo